Spettacoli e Conferenze

Spettacoli e Conferenze

Ubriachi di scienza

Orari: Giovedì 31 dalle 18:30 alle 20:00
Luogo: in piazza o aula consiliare
Conferenza spettacolo di e con Alessio Perniola

Cosa succede al nostro corpo prima, durante, dopo e molto dopo una sbornia? Come si trasforma il nostro corpo dopo essere entrato in contatto con ingenti quantità di alcool? Cercheremo di scoprire tutto questo con lo sguardo disincantato dello scienziato. Anzi, degli scienziati: il one man show “Ubriachi di scienza” è in realtà una strana conversazione tra diversi esponenti del mondo scientifico che si alterneranno, confronteranno e scontreranno nell’interpretazione di quel che accade ubriacandosi. L’attore Alessio Perniola vestirà talvolta i panni dello psicologo che cercherà di spiegarci i motivi che portano un essere umano a ubriacarsi e come questo comportamento possa trasformarsi in dipendenza, poi diventerà il medico che descrive cosa accade a livello fisiologico, interpreterà le incursioni del fisico che ci faranno capire perché da ubriachi diventiamo oggetti dallo scarsissimo equilibrio e infine animerà i pazzi esperimenti del chimico che ci mostreranno cosa è capace di fare l’alcool dei nostri cocktail. L’esperimento più grande di “Ubriachi di scienza” sarà parlare di un tema delicato e importante cercando di lasciare sempre il sorriso sulle labbra del pubblico e, contestualmente, lanciando piccole
provocazioni per far riflettere… almeno un po’.

Dalle vecchie alle nuove dipendenze, dalla cura alla prevenzione

Orari: Venerdì 1 giugno dalle 18:30 alle 20:00
Luogo: aula consiliare
Seminario a cura della psicologa Linda Marconi

Da sempre la prevenzione delle malattie può essere fatta solo dopo aver ben conosciuto la malattia stessa e la sua origine. Questa considerazione vale anche per le dipendenze, sia da sostanze sia comportamentali. La rTMS (stimolazione magnetica transcranica ripetitiva) da alcuni anni ci ha permesso di conoscere l’origine delle dipendenze e di curarle. Le informazioni così ottenute ci hanno consentito di individuare strategie innovative per prevenire le dipendenze, nella fattispecie quelle tecnologiche, che stanno devastando molti cervelli dei ragazzi.
La dipendenza per sua natura “spegne” la parte anteriore del cervello; la TMS la “riaccende” estinguendo
i comportamenti tipici di ogni dipendenza. Una prevenzione efficace deve evitare che quella parte del cervello si “spenga”: di questo si parlerà nel seminario.

Fate il nostro gioco

Orari: Venerdì 1 giugno dalle 16:30 alle 18:00
Luogo: aula consiliare
Talk di TAXI1927 con Diego Rizzuto

Fate il Nostro Gioco™ nasce da un obiettivo e da una precisa convinzione. L’obiettivo è quello di svelare le regole, i piccoli segreti e le grandi verità che stanno dietro all’immenso fenomeno del gioco d’azzardo in Italia. La convinzione è che il modo migliore per farlo sia usare la matematica come una specie di antidoto logico, per creare consapevolezza intorno al gioco e svelare i suoi lati nascosti.
Fate il Nostro Gioco™ si fonda su un ampio studio della matematica del gioco d’azzardo, completamente originale, condotto da Paolo Canova e Diego Rizzuto, un matematico e un fisico torinesi. Il progetto nasce nel 2009 grazie a una mostra dedicata alla matematica del gioco d’azzardo, e da allora si è sviluppato trasformandosi in molte diverse esperienze: una conferenza, un laboratorio, un format tv, un corso di formazione per insegnanti e operatori sanitari e, dal 10 marzo 2016 anche un libro.

Presentazione del libro di Paolo Montaldo “H&J”

Orari: Sabato 2 giugno dalle 16:00 alle 17:00
Luogo: aula consiliare

H&J è la storia di una amicizia molto speciale, perchè oltrepassa le odiose barriere imposte da una vigliacca malattia, l’autismo. Un piccolo animaletto, June, che grazie al suo sconfinato amore per il padroncino Henry, riuscirà a portare un po’ di luce in una famiglia che fino a quel momento aveva vissuto nell’ombra della malattia. Il volume si fregia di due illustri presenze, con l’introduzione scritta dal grande Ireneo Picciau e la nota scientifica a cura della bravissima Giorgia La Licata.

IncoScienza

Orari: Sabato 2 giugno dalle 17:00 alle 18:00
Luogo: aula consiliare o in piazza
Conferenza spettacolo di Ramon Pilia

Si possono levare giacca e cravatta alla Scienza? La forma del fisico e l’anima del musicista si incontrano per stravolgere le relazioni tra le cose. Giocare col fuoco, tra le esplosioni e l’aria liquida, Incoscienza, nella sua forma di conferenza spettacolo rappresenta un contenitore ideale di accattivanti esperimenti realizzati anche con oggetti e materiali comuni che verranno combinati secondo un ordine inconsueto allo scopo di mostrare interessante e divertente qualcosa che nell’immaginario comune è spesso vista come ostica e distante: la scienza appunto.

Il complesso network che ci governa

Orari: Sabato 2 giugno dalle 18:00 alle 19:30
Luogo: aula consiliare
Conferenza di Edoardo Fiorillo

La ricerca condotta presso l’Istituto di Ricerca Genetica e Biomedica del CNR di Lanusei è dedicata allo studio delle cause genetiche e ambientali che determinano l’invecchiamento del nostro organismo e che predispongono all’insorgenza delle patologie. Attualmente la ricerca è focalizzata nell’identificazione dei motivi che portano ad un progressivo malfunzionamento del sistema immunitario. Purtroppo le cause sono molteplici e strettamente legate tra loro creando una intricata rete in cui cerchiamo di individuare i nodi principali – almeno in teoria!

 

 

 

Top